Avviso Pubblico per soggiorni termali over 60

0
420

Il Sindaco avv. Francesco Miglio, l’Assessore alle Politiche Sociali avv. Simona Venditti, il Dirigente Area II ing. Francesco Rizzitelli, rendono noto il seguente

AVVISO PUBBLICO

Domande di partecipazione ai “SOGGIORNI CLIMATICI TERMALI OVER 60” anno 2019

Al fine di favorire un maggior benessere dei cittadini della terza età e, tenuto conto dell’esito della consultazione preliminare sulle preferenze delle località termali, l’Assessorato alle Politiche Sociali, organizza due  soggiorni climatici termali in favore degli anziani, a partire dai 60 anni di età:

RICCIONE per 50 posti, da domenica 23 giugno a sabato 6 luglio 2019
13 notti/14 giorni presso l’Hotel Union ***

quote di compartecipazione individuale a carico dei partecipanti al soggiorno:

fascia contribuzione – costo soggiorno in doppia/matrimoniale – acconto 30% all’iscrizione

1° fascia I.S.E.E. da € 0,00 ad euro € 6.531,07      – € 550,00 – € 165,00

2° fascia I.S.E.E. da € 6.531,08 ad € 10.000,00     – € 640,00 – € 192,00

3° fascia I.S.E.E. da € 10.000,01 ad € 15,000,00   – € 750,00 – € 225,00

4° fascia I.S.E.E. oltre € 15.000,01                       – € 830,00 – € 249,00

Si precisa che le camere singole sono in numero limitato e si assegneranno in base alla data di arrivo della richiesta e comportano un supplemento di € 156,00 da pagare direttamente in hotel.
Sono compresi: viaggio A/R in autobus gran turismo, pensione completa con bevande incluse in hotel vicino alle Terme, sistemazione in camere doppie/matrimoniali o singola con  supplemento, ingresso gratuito tutti i giorni alle piscine del parco termale “Perle d’Acqua” situato vicino all’hotel, servizio spiaggia (1 ombrellone e 2 lettini per camera doppia), copertura assicurativa, 2 serate danzanti, 2 cene tipiche romagnole, assistenza con accompagnatore.

ISCHIA PORTO per 50 posti, da domenica 30 giugno a sabato 13 luglio 2019
13 notti/14 giorni presso l’Hotel Terme President ****

quote di compartecipazione individuale a carico dei partecipanti al soggiorno:

fascia contribuzione – costo soggiorno in doppia/matrimoniale – acconto 30% all’iscrizione

1° fascia I.S.E.E. da € 0,00 ad euro € 6.531,07      – € 520,00 – € 156,00

2° fascia I.S.E.E. da € 6.531,08 ad € 10.000,00     – € 600,00 – € 180,00

3° fascia I.S.E.E. da € 10.000,01 ad € 15,000,00   – € 710,00 – € 213,00

4° fascia I.S.E.E. oltre € 15.000,01                       – € 790,00 – € 237,00

Si precisa che le camere singole sono in numero limitato e si assegneranno in base alla data di arrivo della richiesta e comportano un supplemento di € 260,00 da pagare direttamente in hotel.
Sono compresi: viaggio A/R in autobus gran turismo, pensione completa con bevande incluse presso hotel con reparto termale interno convenzionato con Servizio Sanitario Nazionale, piscine termali interne ed esterne, tre serate piano bar e una di gala, servizio navetta per il centro, sistemazione in camere doppie/matrimoniali o singola con supplemento, copertura assicurativa, assistenza con accompagnatore.

Per entrambi i soggiorni, si precisa che:
– il partecipante che NON intende presentare la documentazione I.S.E.E, è tenuto a versare la quota di compartecipazione della IV° fascia;
– i cittadini di età inferiore ai 65 anni, devono versare la quota di contribuzione intera (IV° fascia);
– il 30% della quota di partecipazione per ogni soggiorno va versata, così come riportato in tabella, al momento della presentazione della domanda di partecipazione.

Per partecipare ai soggiorni termali, gli interessati possono presentare la domanda all’Ufficio Servizi Sociali in via Padre Matteo da Agnone ang. via Mascagni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 entro il 17 aprile 2019.
I partecipanti al soggiorno, devono versare all’Ufficio Economato:
– il 30% della propria quota di compartecipazione entro mercoledì 17 aprile 2019;
– il saldo entro il 31 maggio 2019.

Si precisa che l’acconto versato potrà essere restituito previa formale disdetta inviata al Comune – Ufficio Protocollo Generale, entro 30 giorni prima della partenza per il soggiorno.

Documenti da allegare alla domanda:
1. autocertificazione stato di famiglia;
2. Dichiarazione Sostitutiva Unica (D.S.U.), completa di attestazione I.S.E.E. anno 2019;
3. fotocopia codice fiscale/tessera sanitaria;
4. scheda sanitaria attestante la completa autonomia psico-fisica e l’esenzione da malattie infettive in atto, compilata dal medico curante;
5. copia prescrizione del medico curante, redatta su ricettario regionale con la cura termale richiesta;
6. ricevuta versamento acconto del 30%.

In caso di domande eccedenti la disponibilità prevista, verrà assegnata la priorità agli anziani che hanno partecipato alla consultazione del 05.12.2018: “Avviso Pubblico di CONSULTAZIONE PRELIMINARE DEI CITTADINI DELLA TERZA ETA’ PER L’ORGANIZZAZIONE DEI SOGGIORNI CLIMATICI TERMALI ANZIANI PER L’ANNO 2019”; successivamente, agli anziani che vivono soli e/o che non hanno mai partecipato ai soggiorni comunali ed infine ai richiedenti che hanno un reddito I.S.E.E. inferiore;
Si informa inoltre che l’Assessorato alle Politiche Sociali ha previsto di organizzare anche per quest’anno il “servizio di trasporto sociale anziani a partire dai 65 anni” con bus navetta nel periodo autunnale per due settimane, per lo svolgimento delle cure presso le Terme di Castelnuovo della Daunia (Foggia), prevedendo la gratuità del servizio, solo agli anziani in possesso di pensione/assegno sociale (I.S.E.E. fino ad € 5.825,00).
L’Avviso Pubblico, per la presentazione delle domande, verrà predisposto successivamente.

Testo dal comunicato del Portavoce del Sindaco, dott. Michele Princigallo