Incontro pubblico per la Festa del Soccorso 2019

0
135
credits: ilturista.info

Festa del Soccorso 2019: venerdì 3 maggio un incontro pubblico con tutti i soggetti interessati ai festeggiamenti e la cittadinanza

In prossimità dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima del Soccorso, l’Amministrazione Comunale di San Severo comunica quanto segue.

Il tragico incidente avvenuto in occasione della Festa dello scorso anno  durante l’incendio della batteria nel rione di Porta Lucera, nella quale una concittadina ha riportato gravissime ferite, assurto purtroppo alla cronaca mondiale con un clamore mediatico senza precedenti, ha messo a rischio i festeggiamenti.

L’Amministrazione Comunale, già nell’immediatezza dell’evento, al fine di scongiurare divieti di manifestazioni come avvenuto in altre città, si è posta al lavoro per garantirne il regolare svolgimento.

Questa Amministrazione Comunale ha da sempre ritenuto doveroso sostenere le numerose iniziative atte a salvaguardare la plurisecolare tradizione delle batterie che richiama turisti da ogni parte del mondo. Un fenomeno unico nel suo genere, inscindibilmente legato alla processione religiosa, che è uno spettacolare volano per le manifestazioni culturali e per gli operatori economici e commerciali della Città, che attendono proprio il periodo della Festa per tentare di arginare la morsa della crisi.

Negli ultimi mesi sono stati numerosissimi gli incontri con tutti i soggetti interessati all’organizzazione dei singoli eventi e degli spettacoli pirotecnici. Contestualmente, questa Amministrazione Comunale si è periodicamente confrontata con le competenti istituzioni, Questura e Prefettura (titolari dei poteri autorizzativi), allo scopo di garantire gli spettacoli tradizionali e, soprattutto, la pubblica incolumità, considerato l’enorme afflusso di turisti in Città per assistere a tali eventi.

Nel caso di San Severo è bene evidenziare che la presenza del Commissariato locale svuota di ogni potere dispositivo il Sindaco avv. Francesco Miglio in ordine ai permessi e quanto necessario per dare seguito alla festa; il Sindaco, in ogni caso, promuove tutti gli sforzi necessari alla concreta esecuzione della Festa del Soccorso.

Nei recentissimi incontri tenutisi a Foggia tra l’Amministrazione Comunale e le istituzioni competenti, si è stabilito che queste ultime comunicheranno in via definitiva le prescrizioni a cui tutti dovranno attenersi affinché le batterie possano essere incendiate.

Per venire incontro alle richieste di sicurezza della Questura e della Prefettura, l’Amministrazione Comunale si è resa disponibile a farsi economicamente carico degli oneri necessari per consentire lo svolgimento in sicurezza degli spettacoli. Il Sindaco Miglio personalmente è quotidianamente impegnato per la migliore soluzione possibile e per garantire, anche quest’anno, il regolare svolgimento della Festa che non è materia politica ma unicamente tradizione, fede e spirito di appartenenza.

La Festa è di tutti ed è per tale ragione che il Sindaco Miglio ha promosso un incontro con tutti i soggetti coinvolti e con la cittadinanza presso la Sala Consiliare “Luigi Allegato” di Palazzo Celestini – Residenza Municipale – venerdì 3 maggio alle ore 20:00.

Testo dal comunicato del dott. Michele Princigallo, Portavoce del Sindaco