Il convegno su “spesa sospesa” al foyer del Teatro di San Severo

0
133

Venerdì 17 maggio 2019 alle ore 18.00 presso il foyer del Teatro Comunale “Giuseppe Verdi” di San Severo, si terrà un convegno di “restituzione” alla cittadinanza del progetto “Spesa Sospesa”; risultati e prospettive future e sensibilizzazione della cittadinanza alla cultura del dono disinteressato e legato ad un atto quotidiano come quello di fare la spesa.

 

I partner del progetto racconteranno il loro lavoro svolto in sinergia nell’arco di questi due anni, durante i quali la risposta della gente a questa iniziativa conferma l’immenso patrimonio di generosità che caratterizza il nostro territorio, noto purtroppo spesso solo per le sue problematiche complesse. Ma il convegno non vuole essere momento conclusivo del progetto, bensì una start e un lancio per il suo prosieguo. Il progetto “Spesa Sospesa”, attivo da 2 anni è stato presentato dal Comune di San Severo – Assessorato ai Servizi Sociali e dalle associazioni Caritas Incontro, Antea, La Città dei Colori e la Casa dei Sogni ed è stato finanziato da Fondazione con il Sud. L’idea di fondo del progetto è antica e innovatrice nei modi, empatica e strutturata nella metodologia, di cuore e di cervello.

La Spesa Sospesa rappresenta una risposta ai bisogni delle famiglie indigenti della nostra San Severo. Si è creato un sostegno aperto facile e veloce, generato e alimentato dai cittadini di San Severo clienti dei supermercati, che possono donare, acquistandolo alle casse un kit di aiuto indicante una descrizione della spesa sospesa e il prezzo; a partire da 2 euro, fino a 6 euro.
Insieme ai partner, interverranno, per discutere delle risposte che insieme possiamo dare alle nuove povertà:
– il Prof Gennaro Iorio, Direttore del Dipartimento di Studi Politici e Sociali dell’Università degli Studi di Salerno che parlerà de “la rilevanza sociale dei beni sospesi”;
– una delegazione di studenti delle scuole secondarie di secondo grado, che illustreranno, insieme alla formatrice Beatrice Gnudi, le attività svolte e i risultati emersi in occasione del momento di sensibilizzazione ludico-formativo che si terrà la mattina del 17 maggio presso l’Auditorium della Scuola Media “Francesco Petrarca” di San Severo nel quale saranno coinvolte le scuole secondarie di secondo grado, che affronteranno la tematica del Dono con i suoi risvolti psicologici e sociologici, nell’ottica di un cambiamento di stile di vita verso la lotta allo spreco e alle disuguaglianze.

A conclusione della serata tutti insieme si intonerà il jeangle “Da Da Da” ideato per il progetto, dall’artista locale Salvatore Tota. Modera la serata Lidia Corticelli, vicepresidente Associazione Umanità nuova “La Casa dei Sogni”

Testo dal comunicato del dott. Michele Princigallo, Portavoce del Sindaco