Importanti riconoscimenti per l’artista sanseverese Fedora Spinelli

0
2827

L’Assessore alla Cultura avv. Celeste Iacovino ha ricevuto ieri a Palazzo Celestini la nota artista Fedora Spinelli che ha comunicato all’Amministrazione Comunale interessanti notizie concernenti la sua intensa attività culturale.

«Fedora Spinelli – dichiara l’Assessore Iacovino – è una delle più attive ed apprezzate esponenti del mondo artistico locale. Il Sindaco Francesco Miglio le ha espresso i sensi di rallegramento dell’intera A.C. per le sue opere che sono esposte in giro per tutta la Penisola. Oggi la Spinelli ci ha comunicato che è entrata, con un saggio di quattro colonne, nel primo tomo dell’Atlante dell’Arte Contemporanea, edito dalla De Agostini: un risultato di grande prestigio che le consente di essere presente in uno degli strumenti di consultazione per l’arte italiana contemporanea dal 1950 al 2018 e che è suddiviso per regioni. Tra l’altro il Coordinamento scientifico del prestigioso volume è stato curato dal noto critico d’arte Daniele Radini Tedeschi e dalla Dottoressa Stefania Pieralice».

L’Artista Fedora Spinelli ha anche ricevuto da Spoleto Arte due attestati di selezione a firma del prof. Vittorio Sgarbi: il primo nel luglio 2018 per la video-esposizione alla Crypt Gallery di Londra, l’altro invece per la Pro Biennale di Venezia nel maggio 2019. Sempre nel corso del 2019 la Spinelli ha partecipato alla terza rassegna nazionale, organizzata dallo Studio C, Galleria d’Arte, del gallerista e critico d’arte piacentino Luciano Carini, dal titolo Sei Maestri del Contemporaneo in mostra. Infine dal 28 settembre al 10 ottobre 2019, presso lo Studio C, Galleria d’Arte, del gallerista e critico piacentino Luciano Carini, l’Artista Fedora Spinelli terrà una mostra personale dal titolo Art & Poetry: la serata sarà arricchita dalla presentazione critica di Luciano Carini e dal reading poetico dell’attore conterraneo Gigi Minischetti, che leggerà alcune liriche dell’Artista sanseverese, tratte dalle sue sette sillogi.

Comunicato del Portavoce del Sindaco, dott. Michele Princigallo