Avviso pubblico: Contributi per interventi di prevenzione e mitigazione del “rischio sismico su edifici privati”

0
54

Il Sindaco avv. Francesco Miglio, il Vice Sindaco con delega all’Urbanistica arch. Salvatore Margiotta, il Dirigente Area V ing. Benedetto Di Lullo hanno reso noto che è stato pubblicato l’AVVISO PUBBLICO per CONTRIBUTI PER INTERVENTI DI PREVENZIONE E MITIGAZIONE DEL “RISCHIO SISMICO SU EDIFICI PRIVATI” O.C.D.P.C. N. 532/2018 – ANNUALITA’ 2016 D.G.R. Puglia N. 1062 DEL 13/06/2019.

Con tale AVVISO PUBBLICO, il cui testo completo è consultabile sul sito del Comune di San Severo www.comune.san-severo.fg.it , sono stati riaperti i termini per la presentazione delle istanze di contributi per interventi di prevenzione e mitigazione del rischio sismico su edifici privati O.C.D.P.C. n. 532/2018 – Annualità 2016 – DGR 1062/2019. I soggetti interessati, proprietari di immobili ricadenti nel territorio comunale, in possesso dei requisiti richiesti dall’O.C.D.P.C. n. 532/2018, possono presentare apposita richiesta di incentivo redatta esclusivamente secondo la modulistica allegata alla D.G.R. n. 1062 del 13/06/2019 (ALLEGATO II), reperibile sul sito istituzionale della Regione Puglia (www.regione.puglia.it) nella sezione Amministrazione Trasparente – Provvedimenti Organi Indirizzo Politico, oltre che sul sito istituzionale del Comune di San Severo nella sezione comunicati ed eventi.

All’istanza, che deve essere debitamente compilata in ogni sua parte e sottoscritta, va allegata la seguente documentazione: copia del documento di identità del richiedente in corso di validità; nel caso di edificio e /o unità strutturale che contenga unità adibite ad attività produttive industriali o artigianali (attività agricole, produttive di beni e servizi, commerciali e non), apposita dichiarazione riguardante il regime di “aiuti di stato” di cui al modello dell’ALLEGATO IV alla Delibera di G.R. n. 1062/2019, a firma del legale rappresentante dell’attività; in caso di comunione di proprietari, va allegata la scrittura privata o procura con la quale i proprietari designano all’unanimità un rappresentante della comunione; in caso di interventi iniziati successivamente alla data del 23/7/2018 va allegata la documentazione attestante l’inizio dei lavori.

Le domande potranno essere presentate inderogabilmente entro il 23/09/2019, a mano in duplice copia all’ufficio Protocollo decentrato del Comune di San Severo – sede via Martiri di Cefalonia, ovvero a mezzo PEC all’indirizzo fabio.mucilli@pec.comune.san-severo.fg.it . Per una corretta compilazione dell’istanza si invita a prestare particolare attenzione ai seguenti elementi: per superficie lorda complessiva coperta dell’edificio si intende la somma delle superfici calpestabili coperte a tutti i livelli di tutte le unità immobiliari e delle parti comuni, delle superfici occupate da muri portanti, setti, tamponature e tramezzi dell’edificio o dell’unità strutturale minima di intervento come definiti nell’Allegato “I” alla Delibera di G.R. n. 1062 del 13/06/2019; l’immobile per il quale si richiede il contributo alla data di pubblicazione dell’Ordinanza deve essere destinato a residenza stabile e continuativa di nuclei familiari, oppure all’esercizio continuativo di arte o professione o attività produttiva; tutte le dichiarazioni devono essere riferite alla data di pubblicazione dell’ O.C.D.P.C. n. 532/2018 sulla Gazzetta Ufficiale (23 luglio 2018). Oltre alla documentazione di rito prevista nella D.G.R. n. 234/2017 alla domanda dovrà essere allegata apposita dichiarazione contenente i dati del referente tecnico, nonché l’indirizzo PEC al quale inviare le comunicazioni relative al procedimento. Il Responsabile del Procedimento è l’arch. Fabio Mucilli, funzionario dell’Area V – Urbanistica e Attività Produttive, al quale è possibile rivolgersi per chiarimenti presso la sede dello Sportello Unico Attività Produttive – via Martiri di Cefalonia – piano II – telefono 0882/339512 – 513.

Testo dal comunicato del dott. Michele Princigallo,
Ufficio Stampa del Comune di San Severo