San Severo subentra nell’Anagrafe Nazionale Popolazione Residente

0
32

Il Sindaco avv. Francesco Miglio e l’Assessore ai Servizi Demografici dott.ssa Valentina Stocola comunicano che il prossimo 22 novembre, a conclusione di un processo preparatorio di circa un anno, la Città di San Severo subentrerà in ANPRAnagrafe Nazionale Popolazione Residente.
«È un passaggio strategico per San Severo – dichiara l’Assessore Stocola – che rappresenta un processo di semplificazione dei servizi ai cittadini e un passo avanti per l’innovazione tecnologica della P.A. La trasformazione digitale è una tappa importante, dopo il rilascio della Carta d’Identità Elettronica, San Severo entra in ANPR. Un lavoro preparatorio durante il quale il Ced e i Servizi Demografici del Comune hanno operato in stretta sinergia con tutti i partner coinvolti».
Tra venerdì 22 e domenica 24 novembre, migreranno circa 53.000 schede anagrafiche nella banca dati del Ministero dell’Interno, così come disposto dal Dlgs 82/2005 noto come Codice dell’Amministrazione Digitale. Per consentire la migrazione della popolazione APR e AIRE dal data base del comune, occorrerà sospendere le attività degli sportelli Demografici nei giorni 5 – 6 – 7 novembre e 21 e 22 novembre. La sospensione delle attività degli sportelli è dettata dalla software house Halley Informatica che dovrà storicizzare la popolazione residente ad una data certa, al fine di rendere operativo il nuovo e successivo sistema di inserimento dati. Al fine di limitare al massimo il disagio alla cittadinanza, resteranno comunque aperti al pubblico gli sportelli interessati per l’inoltro di richieste cartacee di cambi di residenza e/o domicilio, nascite e morte.
Il rilascio delle Carte d’Identità Elettroniche avverrà nelle giornate immediatamente successive a quelle di sospensione, limitando al massimo ogni disagio, così come comunicato in precedenza.
ANPR è un passaggio strategico per San Severo, per tre motivi chiave:

  • San Severo, infatti, è una delle Città più grandi della provincia di Foggia che effettua la migrazione: ciò significa una maggiore interscambiabilità di dati ed informazioni tra i comuni italiani che man mano subentrano nell’anagrafe nazionale;
  • i benefici per i cittadini sanseveresi sono concreti ed evidenti: i cittadini hanno quindi il vantaggio di accedere in tempo reale ai propri dati, richiedere certificazioni anagrafiche non solo dal Comune di San Severo, ma da qualsiasi Comune Italiano;
  • ANPR significa anche la semplificazione dei processi, un esempio fra tutti il cambio di residenza: con ANPR, la procedura diventa istantanea e con risoluzione immediata per il cittadino che trasferisce la residenza in altro Comune Italiano e il nuovo sistema di connessione aggiornerà automaticamente enti come la Motorizzazione, l’Agenzia delle Entrate, l’Inail, l’Istat e tutti gli enti autorizzati all’interscambio dati.

Si chiede, pertanto, la collaborazione dei cittadini e ci si scusa per gli eventuali disagi che potrebbero verificarsi.

Testo dal comunicato del dott. Michele Princigallo, Ufficio Stampa del Comune di San Severo.