Bonini e Foschini presentano a Vieste il loro libro sulla mafia garganica

0
468

TI MANGIO IL CUORE, LA MAFIA DEL GARGANO RACCONTATA IN UN LIBRO DA BONINI E FOSCHINI. GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE ORE 11 A VIESTE GLI AUTORI INCONTRANO STUDENTI E CITTADINANZA

Il libro Ti mangio il cuore, scritto a quattro mani dai giornalisti Carlo Bonini e Giuliano Foschini, sta riscuotendo un successo inaspettato perché le storie raccontate nel testo sono storie vere. Sono i fatti che hanno insanguinato il nostro Gargano. Il libro sarà presentato a Vieste giovedì 21 novembre alle ore 11 presso il Cinema Adriatico, alla presenza dei due autori che incontreranno gli studenti e i cittadini del centro garganico. «Un importante momento di crescita culturale – spiega l’assessore Graziamaria Starace – per un territorio un pronto riscatto in termini di dignità e legalità».

Da tempo in Italia non esistono più soltanto la mafia siciliana, la camorra e la ‘ndrangheta. C’è una quarta mafia, che oggi è la meno raccontata e conosciuta. Nelle terre che si estendono dal Gargano a San Severo, fino a Cerignola, comandano le famiglie della Società foggiana e i Montanari del Promontorio. I loro tentacoli sono ormai estesi in un enorme giro d’affari internazionale. La loro violenza è arcaica e bestiale. Dagli anni Settanta a oggi gli omicidi sono stati 360, l’80 per cento dei quali è rimasto irrisolto. Una mattanza che ha fatto decine di morti e ha il suo motore nella cruenta faida decennale tra due famiglie. Quella di Carlo Bonini e Giuliano Foschini è un’inchiesta che, intrecciando atti giudiziari, testimonianze di investigatori, magistrati e vittime di questo inferno, si fa racconto drammatico, popolato da personaggi indelebili.

Comunicato dell’Ufficio Stampa del Comune di Vieste
Corso Lorenzo Fazzini, 29
0884 712223