L’intervento dei Capigruppo al Consiglio Comunale di Torremaggiore.

0
279
credits: ilcittadinomb.it

Nella serata del 10 dicembre 2019 il Consiglio Comunale di Torremaggiore ha approvato ad unanimità la proposta di attribuzione della cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre con le seguente motivazione.

«In considerazione delle ultime vicende che hanno visto la Senatrice Liliana Segre oggetto di attacchi ingiustificati, che non possono essere accettati da un società civile e che devono perciò essere condannati, sia perché i valori di cui la senatrice Segre è testimone sono valori universali e come tali devono essere riconosciuti e difesi da tutto ciò che li offende e li violi; perciò, ritenuto che la memoria della tragedia cui è sopravvissuta la Senatrice Segre è un patrimonio e una risorsa per tutti gli uomini di tutti i tempi e che tale memoria va tramandata, i Capigruppo propongono al Consiglio Comunale di attribuire la Cittadinanza Onoraria alla Senatrice Segre.”

A seguire vi è stata una ampia discussione con numerosi interventi da parte dei Consiglieri di maggioranza ed opposizione, unanimi nel condannare ogni forma di odio e di violenza e nel riconoscere l’importanza dei valori di cui la Senatrice Segre è portavoce.

Comunicato a firma di Salvatore Prencipe, Consigliere Comunale della Città di Torremaggiore.