Gravidanza a termine ed emergenze in sala parto, il corso a Foggia

0
642

Con il patrocinio di AOGOI Associazione Ostetrici e Ginecologi Ospedalieri Italiani e dall’Azienda Ospedaliera-Universitaria Ospedali Riuniti di Foggia il 31 gennaio e il 1 febbraio 2020 presso l’Aula Magna del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Foggia corso riservato a medici, ostetriche ed infermieri, con esercitazioni pratiche: “Gravidanza a termine ed emergenze in sala parto: gestione multidisciplinare“.

L’evento è stato accreditato al Ministero della Salute con il n. 2223-281872 ed ha ottenuto n. 14 crediti ECM per n. 100 partecipanti, rivolgendosi a medici, ostetriche ed infermieri e perseguendo i seguenti obiettivi formativi: documentazione clinica, percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza, profili di cura. Per l’ottenimento dei crediti ECM è necessario rispettare gli orari come da programma. Saranno certificati i crediti solo con il: 100% di presenza in aula delle ore accreditate e il superamento del 75% dei quiz ECM.

Razionale scientifico
L’area materno-infantile rappresenta una priorità̀ di salute pubblica in quanto la gravidanza, il parto e il puerperio in Italia sono la prima causa di ricovero per le donne. Il processo del travaglio e del parto, che nella maggior parte dei casi è fisiologico, in certe situazioni può deviare dalla fisiologia e diventare patologico. Ogni giorno ci ritroviamo quindi a fronteggiare le patologie e le emergenze ostetriche accanto alle gravidanze fisiologiche. Tali condizioni non possono trovarci impreparati.
È quindi di importanza cruciale riconoscere la patologia e prevenire l’errore nella diagnosi e nella gestione dell’emergenza in sala parto. Benché́ la mortalità̀ e la morbilità̀ materna correlate al travaglio/parto siano fenomeni sempre più̀ rari nei Paesi socialmente avanzati, le indagini stimano che circa la metà delle morti materne rilevate potrebbe essere evitata grazie a migliori standard assistenziali.
La gestione delle emergenze è primariamente degli Ostetrici-Ginecologi ma l’integrazione di altre figure professionali quali Ostetriche, Anestesisti Rianimatori ed Esperti di Terapia Intensiva Ostetrica, Neonatologi risulta essenziale. La formazione di tutto il personale sanitario potenzialmente coinvolto nella gestione della donna assistita in emergenza ostetrica in tutti i punti nascita rappresenta un elemento chiave per la qualità̀ dell’assistenza e può̀ contribuire in modo significativo a mantenere nel tempo adeguate competenze professionali.
Il corso si rivolge quindi a coloro che quotidianamente si interfacciano con la gravidanza fisiologica e la patologia ostetrica e contempla la gestione clinica delle Emergenze Ostetriche, cercando di coniugare il rigore scientifico con la multidisciplinarietà.

Informazioni e quote di iscrizione alla Segreteria Organizzativa della Proeventi Srl. La scheda di adesione dovrà pervenire alla stessa entro il 28 gennaio 2020 oppure on line sul sito: www.proeventi.it unitamente alla copia del bonifico da effettuare alla Proeventi Srl sull’Iban IT 65 V 03111 78630 000 000 001 383 della UBI Banca Spa Filiale di San Severo.

Testo, locandina e razionale scientifico
dal comunicato a firma di
Silvia Ciavarella
Executive Meeting per Proeventi Srl
info@proeventi.it
www.proeventi.it