La dichiarazione del Sindaco Miglio dopo la manifestazione di Libera contro le mafie

0
30

Sindaco Miglio: “Da oggi lavoriamo per realizzare un tavolo permanente per la legalità”

All’indomani della manifestazione indetta da Libera a Foggia contro le mafie e la delinquenza organizzata e non (di venerdì 10 gennaio 2020 – ndr)  il Sindaco di San Severo avv. Francesco Miglio ha rilasciato la seguente dichiarazione.

«A nome dell’intera Amministrazione Comunale desidero ringraziare don Luigi Ciotti, l’Associazione Libera, gli organizzatori, le forze dell’ordine e tutti quanti si sono adoperati per quella che è stata una indimenticabile giornata di democrazia e partecipazione popolare per portare la voce della Capitanata tutta, finalmente unita e coesa nella corsa verso la legalità. Desidero sottolineare la grande partecipazione della nostra San Severo che nel recente passato aveva dato prova di analoghi palpabili sentimenti: mi piace evidenziare la presenza a Foggia di tanti nostri giovani, quali quelli che fanno riferimento all’Epicentro Giovanile, al Centro Diurno per Minori Peppino Impastato“, ma anche i ragazzi delle Scuole cittadine che hanno aderito in maniera convinta. Grazie anche alla Consulta delle Associazioni ed ai rappresentanti delle tante associazioni cittadine, i sindacati cittadini, infine alla Diocesi ed al mondo cattolico. Occorre, a nostro avviso, continuare a far sentire ad ogni livello e nel futuro questa azione di “resistenza” popolare, ed incontrarsi per realizzare un tavolo permanente con cui far giungere a tutti la voce libera e democratica della Capitanata! Da oggi lavoriamo per raggiungere anche questo obiettivo».

Testo dal comunicato del dott. Michele Princigallo, Ufficio Stampa del Comune di San Severo.