Una vittoria a sorpresa ma meritata per la Gioventù Calcio San Severo

0
275

Il campionato Allievi Provinciali non riparte!
Dalla federazione giunge il comunicato inerente ai campionati delle giovanili. Le restrizioni e l’impossibilità di mettere in sicurezza lo sport per i nostri ragazzi fanno da cornice a questa vittoria! Si, di vittoria si tratta, i ragazzi della ASD Gioventù Calcio San Severo accedono ai Regionali, classifica congelata con alla punta dell’iceberg proprio i ragazzi della compagine giallorossa!
Non nascondo la mia felicità, ciò che abbiamo fatto sicuramente rimarrà nella memoria di tutti noi! Ricorderemo le battaglie in campo, le gioie e i dolori, ricorderemo il covid-19, l’unico a fermare il nostro undici e spero che i ragazzi siano fieri di aver vinto nonostante altre cinque battaglie fossero lì ad attenderci! Dispiace non aver fatto quella corsa mano nella mano con i ragazzi verso i genitori, verso il pubblico, a fine partita. Dispiace non aver potuto guardare negli occhi Mr Gianluca Cassone e dirgli “Gianlú, abbiamo vinto!” o digitare il numero di Mr Luigi Cascavilla per comunicargli la notizia, lui che sempre aggiorna in diretta i gruppi della scuola calcio. Dispiace non aver urlato verso l’altra parte del campo al Mr Raffaele Clema che sicuramente avrebbe fatto roteare la bandierina come il migliore degli sbandieratori! Dispiace non aver potuto abbracciare uno per uno i ragazzi e dirgli che noi siamo orgogliosi di loro! Spesso hanno portato un carico pesante sulle spalle e abbiamo cercato di renderlo più leggero trascorrendo molto tempo con loro anche fuori dal campo; addirittura abbiamo dimostrato che i Mr a trent’anni possono essere dei perfetti giovincelli e mai dimenticherò le loro ovazioni di fronte ad un rimprovero o ad una battuta! Oggi loro sono diventati grandi e noi siamo tornati bambini e dovranno sicuramente insegnarci loro a contenere le emozioni. Emozioni che avremmo voluto condividere con il presidente Marco Casano, lo sponsor Pietro Kubik e tutto lo staff della Gioventù! Prometto ai ragazzi che quella corsa verso il pubblico la faremo insieme ai Mister e insieme a loro nella prossima stagione, per sentire nella stretta di mano dei ragazzi quanta energia c’è per rendere salda la catena! Io, noi della Gioventù, abbiamo già ringraziato i ragazzi telefonicamente o sui social e per quanto sopra le righe possa essere il Mr Rinaldo, questa volta ho dovuto nascondere le emozioni dietro questo ringraziamento pubblico per loro, alle famiglie ed alla nostra società! Questa volta me l’hanno fatta! Forza GIOVENTÙ!

Comunicato dello staff della A.S.D. Gioventù Calcio San Severo.