Stefano Benni, la Ubik Foggia tra le librerie dell’unico tour virtuale

Martedì 16 giugno alle ore 18.30 il grande scrittore e poeta dialoga in esclusiva con i lettori su "Feltrinelli.it/live". Chi acquisterà in libreria il suo nuovo romanzo, "Giura", riceverà il codice di accesso. Copie firmate disponibili.

0
121
Credits: pinterest.com

Incontro online: un’occasione per i lettori e il pubblico di Questioni Meridionali. Stefano Benni, invito nella tana del Lupo.

Allegro e malinconico, profetico e nostalgico, lucido e visionario, Stefano Benni nel suo nuovo libro Giura in libreria dall’11 giugno per Feltrinelli, parla d’amori felici e impossibili, di alberi fatati e di delfini: parla di noi, di chi eravamo e di come siamo diventati. Dopo il seguitissimo evento con Massimo Recalcati, in un esclusivo tour virtuale che ancora una volta comprende anche il pubblico della libreria Ubik di Foggia martedì 16 giugno 2020 alle ore 18.30 Stefano Benni accoglie i lettori “nella tana del Lupo” per una speciale lettura tratta dalle pagine del nuovo libro. A seguire, durante la diretta, i lettori avranno l’opportunità di dialogare con l’autore per farsi svelare i suoi segreti più nascosti, incontrandolo proprio tra le mura di casa sua: dove nascono le sue folli storie.

Da Venezia a Palermo, i lettori potranno acquistare in una delle quindici librerie scelte per questo tour (tra cui il presidio culturale foggiano) una copia autografata di Giura (fino a esaurimento scorte) e avere accesso all’evento online in esclusiva. Per partecipare, il giorno della diretta i lettori dovranno andare su: feltrinellieditore.it/live registrarsi con il nome e inserire il codice che verrà loro assegnato al momento dell’acquisto. Inoltre, a “spalleggiare” l’incontro tra i lettori foggiani e “Il Lupo” non poteva mancare “Questioni Meridionali” lo splendido festival organizzato da “SpazioBaol” che più volte ha ospitato dal vivo Stefano Benni, tra presentazioni e reading emozionanti – l’ultimo ad agosto 2019 – e che, proprio in queste settimane, è possibile sostenere con la donazione del 5×1000, in attesa di tornare a organizzare insieme momenti di cultura e di riflessione per il territorio (Codice Fiscale: 94095920719).

Giura (Feltrinelli, 28 maggio 2020).
Febo ha tredici anni e vive insieme ai nonni in un piccolo borgo sull’Appennino all’ombra dei Castagni Gemelli, popolato da leggende paurose e da un’umanità bizzarra e variopinta: ci sono Bue e suo padre Chicco, Slim e i sette fratelli Carta, Pietrino detto Zanza che di Febo è il più caro amico, Celso l’indio silenzioso con il suo cavallo Strappafiori. E poi c’è Ca’ Strega, dove vive Luna, muta e selvaggia, con la sua stravagante famiglia capeggiata da una nonna dotata di poteri magici. Il destino di Febo e Luna è segnato da un pomeriggio al luna park, e dalla profezia su una misteriosa mano di ferro. Le loro strade si dividono – lei finisce in un istituto di suore dove il dottor Mangiafuoco le farà recuperare la voce, mentre lui va a studiare in città dove ritrova un padre megalomane, sempre sul punto di concludere “un grande affare” e una madre amareggiata. Pur se lontani non smettono mai di pensarsi e di volersi bene. Lui tutto grandi teorie e proclami, lei concreta e battagliera. Il destino della loro vita è lasciarsi e ritrovarsi, e ogni volta il loro distacco è preceduto dalla separazione, premonitrice e crudele, di un’altra coppia di amanti. Anche quando, sullo sfondo di un’Isola cristallina, si illudono brevemente di poter restare sempre insieme, si perderanno. Gli anni passano, Febo adesso ha un figlio amato e indipendente e della passione per la natura e l’ecologia ha fatto un mestiere; Luna aiuta i deboli e insegna la lingua dei segni a chi non ha la voce. Su di loro incombe l’ultima separazione, lei nel gelo del Nord, lui nel cuore di una foresta tropicale.

Stefano Benni
Nato a Bologna nel 1947 con Feltrinelli ha pubblicato: Prima o poi l’amore arriva (nel 1981), Terra! (nel 1983), Stranalandia (nel 1984 con i disegni di Pirro Cuniberti), Comici spaventati guerrieri (nel 1986), Il bar sotto il mare (nel 1987), Baol (nel 1990), Ballate (nel 1991), La Compagnia dei Celestini (nel 1992), L’ultima lacrima (nel 1994), Elianto (nel 1996), Bar Sport (nel 1996 e in Edizione speciale nel 2016), Bar Sport Duemila (nel 1997), Blues in sedici (nel 1998), Teatro (nel 1999), Spiriti (nel 2000), Dottor Niù. Corsivi diabolici per tragedie evitabili (nel 2001), Saltatempo (nel 2001), Teatro 2 (nel 2003), Achille piè veloce (nel 2003), Margherita Dolcevita (nel 2005), Misterioso. Viaggio nel silenzio di Thelonious Monk (nel 2005), La grammatica di Dio. Storie di solitudine e allegria (nel 2007), Pane e tempesta (nel 2009), Le Beatrici (nel 2011 negli Audiolibri Emons-Feltrinelli del 2012), Fen il fenomeno (nel 2011 con Luca Ralli, Di tutte le ricchezze (nel 2012 e negli Audiolibri Emons-Feltrinelli), Pantera (nel 2014 con Luca Ralli), Cari mostri (nel 2015), Prendiluna (nel 2017), Teatro 3 (nel 2017) e Dancing Paradiso (nel 2019).

Testo e foto nel comunicato di Alessandro Galano, Ufficio Stampa e Organizzazione Eventi
Libreria Ubik di Foggia
Piazza Umberto Giordano, 76 – 71121 Foggia