Allianz Pazienza: la prima new entry è Marco Contento

0
46

Primo volto nuovo in casa Cestistica Città di San Severo: si tratta di Marco Contento, playguardia di 191 cm, triestino di nascita classe 1991. Proprio nella città giuliana, compie i primi passi nel mondo della palla a spicchi, ma è a Casalpusterlengo a spiccare il volo e soprattutto a Bisceglie in B, dove si mette in luce con 14 punti di media, 4 assist e 20 di valutazione. Nella stagione 2013/14 con la maglia della compagine del Basket Nord Barese guidata da coach Cadeo, con ben 373 punti a referto, risulta essere il miglior playmaker realizzatore di tutta la A2. Quindi un’annata ambiziosa a Cento in B ed il ritorno nella seconda serie nazionale con Agropoli e poi Roseto – rispettivamente con 11 e 13 di media – e nell’ultimo biennio a Scafati, nella penultima stagione proprio agli ordini di coach Lardo al quale regala un rendimento costantemente in doppia cifra per punti e valutazione. Un’ultima annata particolarmente sfortunata, non solo per l’emergenza Covid-19, ma anche per un serio infortunio ai legamenti patito nel mese di novembre, dal quale si è caparbiamente e completamente ristabilito.

Grande atleta, notevole istinto del canestro, giocatore di grandi qualità atletiche e tecniche, con spiccata propensione agli alti ritmi, Marco sarà la classica pedina utile a cambiare il ritmo delle partite nello scacchiere di Lino Lardo. A lui va il benvenuto nella famiglia giallonera certi che ben presto si sentirà come a casa!

Testo e immagine di copertina nel comunicato di Umberto d’Orsi, Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo.