San Severo, modifiche agli orari delle attività dei servizi di ristorazione

0
45
Credits: fansglobs.jp

Il Vice Sindaco Salvatore Margiotta ha firmato una Ordinanza contingibile e urgente ai sensi dell’art. 50 c. 5 del D. Lgs. 267/ 2000 – adozione di misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 – orari attività dei servizi di ristorazione – modifiche orario.

Con tale Ordinanza si ordina:
– che l’attività dei servizi di ristorazione, quali ristoranti, trattorie, pizzerie, self-service, bar, pub, pasticcerie, gelaterie e rosticcerie, è consentita nei seguenti orari:

  • fino alle ore 01.00 nei giorni lunedì, martedì, mercoledì e giovedì;
  • fino alle ore 02:00 nei giorni venerdì, sabato e domenica;

– che al fine di assicurare da parte dei gestori il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro e delle misure di contenimento previste dalle Linee Guida per la riapertura delle attività economiche e produttive allegate all’Ordinanza del Presidente della Regione Puglia n. 237 del 17 maggio 2020, il servizio potrà essere effettuato esclusivamente al banco o al tavolo.

L’efficacia della presente Ordinanza decorre dalla data odierna fino a nuova disposizione. L’Ordinanza incarica il Comando di Polizia Municipale della vigilanza sull’esecuzione della stessa ed avverte che le trasgressioni alla presente saranno punite con la sanzione amministrativa da € 25,00 ad € 500,00, così come stabilito dall’art. 7/bis del D.Lgs. n. 267/2000, salvo eventuali sanzioni amministrative più gravi ai sensi dell’art. 4 del Decreto Legge del 25 marzo 2020 n. 19 come convertito dalla Legge n. 35 del 22 maggio 2020.

Nel comunicato del 24 giugno 2020 del dott. Michele Princigallo, Ufficio Stampa del Comune di San Severo.