Francesco Maggio alle “dirette dell’Orsa”.

0
180

Per “Le dirette dell’Orsa” venerdì 2 ottobre 2020 alle ore 19:00  sulla pagina Facebook della Libreria Orsa Minore di San Severo, Francesco Maggio presenta “Post economia. L’utopia possibile di una società più giusta” edito quest’anno da Armando Editore. Intervengono Carla Bonfitto e Giuseppe Calabrese.

Aspirare a una società più giusta, ridurre le disuguaglianze, rimettere al centro l’uomo e la sua dignità nelle dinamiche economiche è un’utopia? Sono ancora in molti a sostenerlo, chi perché trae indubbi vantaggi dallo status quo, chi per pigrizia intellettuale, chi ancora (come gran parte degli economisti) perché rimane ostinatamente ancorato a paradigmi culturali ormai superati. In questo libro l’Autore, sfatando i principali falsi miti che ancora dominano il discorso economico e non risparmiando critiche non solo agli economisti ma anche ai vari detentori del potere in ambito finanziario, imprenditoriale, politico e del Terzo settore, spiega perché sia necessario e come sia possibile costruire una post economia, in cui tornino protagoniste le persone con la loro umanità, i loro bisogni e i loro sogni

Francesco Maggio è economista e giornalista di origini sanseveresi, già ricercatore a Nomisma e a lungo collaboratore de Il Sole24Ore, da molti anni si occupa dei rapporti tra etica, economia e società civile. Tra i suoi libri: I soldi buoni, Nonprofit (con G.P. Barbetta), Economia inceppata, La bella economia, Bluff economy.

info@libreriaorsaminore.it
www.libreriaorsaminore.it
www.facebook.com/libreria.orsaminore/

Testo e locandina nel comunicato della Libreria Orsa Minore di San Severo.