Torremaggiore, sul canale YouTube il progetto ANCI-CONAI: imballaggi ed economia circolare.

0
265
credits: facebook.com

Dal sito ufficiale apprendiamo che l’Amministrazione Comunale di Torremaggiore, congiuntamente ai Comuni di San Severo, Lucera, Serracapriola e San Paolo di Civitate, ha promosso, nell’ambito del Bando ANCI-CONAI 2019, la campagna di comunicazione dal titolo “Dream in Green: take your own future” con l’alto patrocinio del Ministero dell’Ambiente, dell’ENEA, della Regione Puglia e della Provincia di Foggia.

Alla luce del grande interesse riscontrato, soprattutto da parte delle scuole, l’Amministrazione Comunale di Torremaggiore, quale capofila dell’iniziativa, ha proposto al CONAI di trasferire l’evento su una piattaforma web, aprendo un canale YouTube, in cui le aziende, le associazioni e gli enti potessero raccontare con un video il tema degli imballaggi e dell’economia circolare, che dovevano trattare nella manifestazione pubblica con i ragazzi delle scuole nella prima decade di marzo, poi annullata per via del primo lockdown dovuto all’epidemia da coronavirus.

Il CONAI ha accettato la proposta, per cui il 26 ottobre a Torremaggiore, durante una conferenza stampa è stato presentato il canale YouTube dell’evento, in cui aziende, enti, associazioni e professionisti hanno spiegato il complesso mondo degli imballaggi e dell’economia circolare.
Il canale YouTube è: https://www.youtube.com/channel/UCBmdGzUWqCvO0j8H81u0I4w

Dopo uno spot introduttivo della durata di circa 1 minuto, sulla piattaforma di Google sarà possibile visionare i video dei singoli interventi di Emillio Di Pumpo e di Marco Faienza, Sindaco e vice Sindaco di Torremaggiore, di Francesco Marino, Sindaco di San Paolo di Civitate, di Giuseppe d’Onofrio Sindaco di Serracapriola e di Giovanni Di Croce dell’Amministrazione Comunale di Lucera. Oltre a questi interventi istituzionali, nella pagina del canale YouTube sarà possibile visionare nel complesso 25 video, inerenti le peculiarità della mission dell’iniziativa ANCI-CONAI, con interviste ad illustri Tecnici, Dirigenti di aziende locali coinvolte nell’iniziativa, Imprenditori e Responsabili di Associazioni.

A latere della campagna di comunicazione, il Sindaco di Torremaggiore ha voluto così commentare: «L’Amministrazione di Torremaggiore non si è fermata di fronte alla pandemia e nonostante i problemi, abbiamo deciso di andare avanti trasferendo l’evento in digitale. I nostri giovani dovevano avere l’occasione di acquisire gli strumenti necessari per costruire il loro futuro. Sono felice di aver accolto questa sfida e di aver lottato per portare un evento didattico e scientifico a Torremaggiore».

La navigazione sul canale YouTube farà conoscere il percorso didattico della produzione degli imballaggi nell’economia circolare, avendo contezza di alcune realtà locali impegnate nella raccolta e nel riciclo degli imballaggi in carta, cartone, plastica, metalli, vetro e legno: il fine è aumentare la consapevolezza dell’importanza sociale ed economica che riveste il materiale accantonato nelle strade, a ridosso dei negozi e nei centri commerciali, non più da considerare come rifiuto da smaltire a danno dell’ambiente, bensì ricchezza commerciale e opportunità di crescita per il territorio.

La Redazione