UILPOSTE di Foggia per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne.

0
182

Il Coordinamento Pari Opportunità della UILPOSTE di Foggia, unitamente, alla Segreteria Territoriale, anche quest’anno  in segno di adesione alla Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, inviterà tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori di Poste Italiane dell’Unità Produttiva Filiale di Foggia ad indossare sul posto di lavoro, il giorno di mercoledì 25 novembre 2020, un qualsiasi indumento (visibile) che richiami il colore rosso quale simbolo di passione e coinvolgimento per questa battaglia di civiltà ma anche di dolore e di violenza come il sangue versato dalle donne.

L’emergenza sanitaria ci impedisce di mettere in atto iniziative in presenza a sostegno di una battaglia di civiltà, ma non ci impedisce di sollecitare ed accrescere con un semplice gesto la consapevolezza e la sensibilità di donne e uomini rispetto ad un problema che affligge la società moderna

Secondo l’Istat in Italia il 31,5% delle donne aventi tra i 16 e i 70 anni hanno subito nel corso della loro vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale. Quando si parla di “violenza contro le donne” spesso si pensa prevalentemente alle forme di violenza più gravi, come lo stupro o il femminicidio. In realtà, oggi la legislazione italiana disciplina diverse forme di violenza, dai cosiddetti reati spia come i maltrattamenti familiari, le percosse, lo stalking, gli atti persecutori, ai tipi di violenza psicologica ed economica fino alle violenze più gravi come la violenza sessuale o il femminicidio.

Firmato
per il Coordinamento Pari Opportunità, Antonietta Spina
il Segretario Territoriale, Carlo Macrini

Paolo Graziano, per UILPOSTE Segreteria Provinciale di Foggia
Via Fiume, 38/C – 71121 Foggia
tel: 0881 776144
mail: foggia@uilpost.net
mail: uilpostefoggia@gmail.com
Testo nel comunicato del 23 novembre 2020 a firma di Enzo Pizzolo, Responsabile Ufficio Stampa, UIL Foggia.