Premio Lupo 2020, il workshop di scrittura: “Scrivere per la scena”

0
96

Primo appuntamento del Premio Lupo 2020. Dopo la proclamazione dei vincitori, il cartellone degli eventi legati al concorso ha inizio con il workshop “Scrivere per la scena”. Per l’emergenza Covid, gli eventi saranno presentati singolarmente per poter organizzare al meglio il cartellone rispetto alle disposizioni legate alla pandemia in corso.

Il Premio Lupo è sostenuto dai comuni di Roseto Valfortore, Faeto, Castelluccio Valmaggiore, San Bartolomeo in Galdo, Foiano Valfortore e Pietramontecorvino, con la direzione artistica della Piccola Compagnia Impertinente e la partnership di Ubik libreria Foggia. Nell’edizione 2020 il numero di racconti pervenuto è stato 218, un numero importante per un concorso che ha come obiettivo la divulgazione della cultura letteraria attraverso il racconto breve.

Scrivere per la scena con Enrico Cibelli
Cos’è? Un workshop sulle tecniche base di narrazione, dalla pubblicità al teatro, passando per il cinema. Un laboratorio di tre giorni sulla creatività e sulle tecniche di storytelling, a spasso tra i generi. Come si costruisce un personaggio? Cosa si intende per “viaggio dell’eroe”? Di cosa parliamo quando parliamo di turning point? Qual è il tone of voice da adottare? Iscriviti e scopri la nostra writing room dedicata a chi desidera portare in scena le proprie storie.

“Scrivere per la scena” è un workshop gratuito, ma i posti sono limitati. Invia una mail con nome e cognome, raccontandoci in 240 caratteri perché ti piacerebbe partecipare al laboratorio. Invia la tua candidatura a: info@premiolupo.com

Testo nel comunicato della Piccola Compagnia Impertinente.

Piccolo Teatro Impertinente
Via Castiglione, 49 – Foggia
tel: 0881 961188
info@piccolacompagniaimpertinente.com