Progetti di Protagonismo Giovanile a San Severo

0
118
credits: twitter.com

La partecipazione del Comune di San Severo all’avviso pubblico per progetti di Protagonismo Giovanile per il rilancio dei territori “Fermenti in Comune”.

La Giunta Comunale, presieduta dal Sindaco Francesco Miglio, su proposta dell’assessore alla Pubblica Istruzione Celeste Iacovino e di concerto con l’Assessore alle Politiche Sociali Simona Venditti ha deliberato la partecipazione del Comune di San Severo all’Avviso Pubblico per proposte progettuali di Protagonismo Giovanile per il rilancio dei Territori “Fermenti In Comune”.

«L’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani – lo scorso 9 dicembre – dichiarano il Sindaco Miglio e gli Assessori Iacovino e Venditti – ha avviato apposita procedura selettiva di cui all’Avviso pubblico per la presentazione di proposte progettuali di protagonismo giovanile per il rilancio dei territori rivolto ai Comuni per l’attivazione di interventi volti a stimolare il protagonismo giovanile nella dinamica di rilancio dei territori, attraverso il coinvolgimento diretto nella progettazione e realizzazione di azioni territoriali da parte della popolazione nella fascia di età dai 16 ai 35 anni.
Il Comune di San Severo ha inteso partecipare all’Avviso Pubblico con la proposta progettuale dal titolo “Terre d’Autore”. Tale progetto si pone in un rapporto di continuità rispetto alle numerose progettualità e idee emerse dai lavori di concertazione tra l’Amministrazione Comunale, le Istituzioni scolastiche, il mondo Associazionistico, le Attività produttive, le Associazioni di categoria e le numerose realtà territoriali che hanno proficuamente partecipato alla stesura del progetto, presentato al Ministero per i Beni e Attività Culturali, finalizzato alla candidatura della Città di San Severo a Capitale Italiana della Cultura 2022.
Nel D.U.P. – Documento Unico di Programmazione – approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale nr. 33 del 30 settembre 2020, sono inoltre presenti tra gli obiettivi strategici i progetti e le attività legate al protagonismo del mondo giovanile. Nello specifico, nel D.U.P. è stata programmata la costruzione di un sistema strategico integrato finalizzato alla riacquisizione, in favore dei giovani, di spazi di discussione e di partecipazione attiva alla vita della Città.
Abbiamo anche deliberato che in caso di ammissione a finanziamento il Comune di San Severo si impegna per il tempo di 3 annualità a reperire risorse destinate a sostenere ed implementare il progetto» – concludono il Sindaco Miglio e gli Assessori Iacovino e Venditti.

Testo nel comunicato a firma del dott. Michele Princigallo, Ufficio Stampa del Comune di San Severo.