San Severo e l’emegenza Covid-19: le disposizioni dell’Ufficio Matrimoni

0
249
credits: facebook.com

Considerata la situazione di emergenza sul territorio nazionale relativa al rischio di diffondersi del virus Covid-19 e per consequenziali motivi cautelativi, si dispongono fino al 6 aprile 2021 le seguenti misure restrittive per l’erogazione di servizi indispensabili e non differibili:

  • verbalizzazione delle pubblicazioni di matrimonio avverrà alla sola presenza dei nubendi e dell’Ufficiale di Stato Civile delegato all’interno dell’Ufficio Matrimoni;
  • i matrimoni civili e le unioni civili saranno celebrati dall’Ufficiale di Stato Civile alla sola presenza degli sposi e dei due testimoni.

Non è consentito a parenti e amici degli sposi di accedere agli Uffici Comunali, al chiostro o alle adiacenze di piazza Municipio, nel rispetto rigoroso della “zona rossa” disposta al fine di limitare gli spostamenti delle persone fisiche ai casi strettamente necessari e urgenti, secondo le disposizioni del vigente D.P.C.M.

Firmato dall’Assessore ai Servizi Demografici, Dott.ssa Valentina Stocola.

Avviso nel comunicato del 20 marzo 2021 a firma del dott. Michele Princigallo, Ufficio Stampa del Comune di San Severo.