Il futuro che vorrei, il concorso per gli studenti di San Severo.

0
204
credits: pinterest.com

Con Deliberazione giuntale nr 26 del 1 marzo 2021 l’Amministrazione Comunale ha indetto il Concorso “Il futuro che vorrei” rivolto ai giovani studenti degli Istituti di Istruzione Secondaria di secondo grado di San Severo, con il quale verrà premiato il miglior progetto grafico che andrà a decorare la panchina – libro.

«Attraverso questo concorso – dichiarano il Sindaco Francesco Miglio e l’Assessore alla Pubblica Istruzione e Cultura Celeste Iacovino – l’Amministrazione intende mettere insieme i sogni e le capacità artistiche dei giovani, aiutandoli a riflettere su quello che vorranno dalla vita e sul come impegnarsi a realizzarlo. Il progetto grafico che si distinguerà per la sua originalità, per i contenuti artistici e l’attinenza alla tematica scelta, andrà ad arricchire la “panchina-libro” che verrà presentata a completamento dei lavori, mentre i restanti elaborati grafici saranno esposti presso la Galleria “Luigi Schingo” e i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione al Concorso».

Il Regolamento del Concorso stabilisce che tutti gli elaborati pervenuti secondo le modalità e nei tempi prescritti saranno esaminati da una apposita Commissione giudicatrice, presieduta dal Dirigente ad interim Settore Cultura Vito Tenore e dall’Assessore alla Cultura Celeste Iacovino in rappresentanza del Sindaco Miglio. Il Dirigente ad Interim II Area Servizi Culturali – P.I. Vito Tenore ha provveduto, con proprio atto, alla nomina dei Componenti della Commissione giudicatrice del Concorso:
– Prof. Francesco Giuliani, di San Severo, Componente;
– Dott. Beniamino Pascale, di San Severo, Componente;
– Dott. Enrico Fraccacreta, di San Severo, Componente.

La funzione di Segretaria verbalizzante sarà svolta da Rosalba Pistillo, dipendente comunale presso la Biblioteca Comunale “Alessandro Minuziano”. L’attività che sarà svolta non prevede compenso per i Componenti della Commissione.

Testo nel comunicato del 14 maggio 2021 a firma del dott. Michele Princigallo, Ufficio Stampa del Comune di San Severo.