Disturbi alimentari in famiglia e a scuola, “Il peso dell’amore” di Leonardo Mendolicchio.

0
325

Giovedì 24 giugno 2021 alle ore 19.00 l’incontro all’Auditorium Santa Chiara di Foggia, in Piazza Santa Chiara: l’autore, psichiatra e psicanalista presenta il suo nuovo libro. L’incontro è organizzato in collaborazione con la Fondazione Apulia Felix.

Capire i disturbi alimentari partendo da famiglia e scuola: è il sottotitolo del nuovo lavoro editoriale di Leonardo Mendolicchio, protagonista giovedì 24 giugno alle ore 19.00 all’Auditorium Santa Chiara di Foggia con il suo libro dal titolo Il peso dell’amore edito da Rizzoli. n appuntamento di cartello per lo psichiatra foggiano tra i massimi esperti in Italia in questo ambito di studi che, per l’occasione, ritrova il pubblico della sua Città, in un incontro organizzato in collaborazione con la Fondazione Apulia Felix. A conversare con l’autore, i docenti Giuliano Volpe e Antonello Bellomo.

Il peso dell’amore
Capire i disturbi alimentari partendo da famiglia e scuola
Rizzoli, 2021 di 160 pagine
Che cos’è un disturbo alimentare? E perché proprio mio figlio si è ammalato? Sono le domande che si pongono sempre più genitori a fronte dell’aumento dei casi di DCA – Disturbi del Comportamento Alimentare – tra i ragazzi, divisi tra stupore e disperazione, tra negazione e abnegazione totale alla “malattia”. L’arrivo dell’anoressia, della bulimia, delle dipendenze da cibo e degli altri disturbi alimentari è infatti il punto di non ritorno rispetto a una normalità (spesso solo apparente) che era vissuta prima, e la famiglia è parte in causa di questa drammatica realtà. Ma qual è il comportamento giusto da adottare per riconoscere gli atteggiamenti sentinella e affrontare i sintomi conclamati di una malattia che non riguarda soltanto l’equilibrio della massa corporea, ma anche e soprattutto il senso di adeguatezza nel vivere?
In questo viaggio dentro i disturbi alimentari, uno dei maggiori esperti italiani di DCA illustra, con esempi e casi concreti, che cosa accade quando una ragazza o un ragazzo decide di alimentarsi in modo diverso, perseguendo una folle magrezza, oppure, al contrario, decidendo di non porre freno a una fame smisurata, spiegando perché è importante affrontare i disturbi legati al cibo all’interno della famiglia, a scuola e come rapportarsi alle cure con l’aiuto dei terapeuti. Perché la guarigione è possibile, se si è uniti nella battaglia.

credits: foodmind.it

Leonardo Mendolicchio
Medico psichiatra psicoanalista è membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi e della Associazione Mondiale di Psicoanalisi: da sempre dedito alla cura e alla lotta dei disturbi alimentari, ha creato e diretto diverse realtà terapeutiche in Italia per il trattamento di tali disturbi. Al momento dirige un reparto di riabilitazione per i disturbi alimentari dell’Istituto auxologico di Piancavallo (VB). È ideatore del progetto Food For Mind per la diffusione di una metodologia di cura inclusiva e innovativa, nonchè Supervisore scientifico per Ballandi Arts della docuserie TV Fame d’amore andata in onda su Rai3. Pugliese di nascita, è innamorato della Sardegna, regione per la quale sostiene dal punto di vista scientifico la Comunità Lo Specchio, unica realtà terapeutica presente sul territorio sardo. Appassionato di gatti e di arte, crede fermamente nel valore del legame come antidoto al malessere contemporaneo. Ha pubblicato per ET/ET nel 2010 Il resto dell’amore, per Lindau nel 2017 Bisogna pur mangiare e per Guerini Editori nel 2018 Prima di aprire bocca.

Testo e locandina nel comunicato di Alessandro Galano, Ufficio Stampa e Organizzazione Eventi.
Libreria Ubik di Foggia
Piazza Umberto Giordano, 76 – 71121 Foggia
tel. 0881 587853
mail: libreria@ubikfoggia.it
pagina facebook: Ubik Foggia
web: www.ubikfoggia.it
twitter: @ubikfoggia
instagram: @ubikfoggia