12 milioni di euro per la messa in sicurezza dell’ex discarica comunale in località Pezza Imperiale.

0
77
credits: turistinpuglia.it

La Regione Puglia – Dipartimento ambiente, paesaggio e qualità urbana, Sezione ciclo rifiuti e bonifiche, con proprio Atto Dirigenziale nr 193 del 25 agosto 2021 del Registro delle Determinazioni FSC 2014-2020 – Delibera CIPE 26/2016 avente ad oggetto: “Patto per lo sviluppo della Regione Puglia – D.G.R. n.288/2021 – Procedura negoziale di cui alle DD.G.R. nn. 2322/2019 e 510/2021 – Accertamento di entrata, concessione e impegno di spesa di € 12.000.000,00 in favore del Comune di San Severo” ha comunicato al Comune di San Severo la concessione di un importante finanziamento.

Si tratta di un impegno di spesa per l’importo, appunto, di € 12.000.000,00, in favore del Comune di San Severo, per l’operazione denominata “Interventi di messa in sicurezza di emergenza della ex discarica comunale in località Pezza Imperiale” – primo stralcio.

«Un obiettivo a cui si lavorava da tempo – dichiara il Sindaco Francesco Miglio – effettuare la bonifica dell’ex discarica comunale in contrada “Pezza Imperiale”. Il Comune di San Severo aveva candidato a finanziamento un progetto di 19 milioni di euro per le attività di bonifica del sito. Ieri ci è giunta la comunicazione ufficiale di Regione Puglia: è stato finanziato il primo lotto per 12 milioni di euro e siamo certi che presto ci sarà anche il finanziamento degli ulteriori 7 milioni di euro. Desidero esprimere un sentito ringraziamento alla Regione Puglia che ha valutato positivamente il progetto di fattibilità presentato dal Comune di San Severo e la soddisfazione per l’azione dell’Amministrazione Comunale in sinergia con la struttura amministrativa».

Testo nel comunicato a firma del dott. Michele Princigallo, Ufficio Stampa del Comune di San Severo.