Visit Monti Dauni di Meridaunia selezionato per Expo 2020 a Dubai.

0
53
credits: visitmontidauni.it

Un grande risultato per Meridaunia: “Visit Monti Dauni – La Puglia che ti aspetta” realizzato e gestito dall’Agenzia di Sviluppo dei Monti Dauni, tra i 17 progetti selezionati in tutta Italia dalla Rete Rurale come buona prassi nel settore dello sviluppo del turismo rurale italiano.

credits: internazionalizzazione.regione.puglia.it

Tra i vari progetti selezionati nell’ambito del forum “Stay Rural 4.0” in programma a Dubai durante Expo 2020, trova ampio spazio anche “Visit Monti Dauni“, il portale di promozione turistica ideato e promosso dal GAL Meridaunia. Una grande opportunità per dare visibilità a livello internazionale all’impegno profuso dai GAL e dai diversi attori locali per lo sviluppo di un settore che sta assumendo un rilievo sempre maggiore per l’economia italiana. L’elevata qualità delle esperienze candidate dà evidenza della professionalità e capacità di ingegno degli attori di Leader, sempre impegnati a livello locale per garantire uno sviluppo sostenibile, accessibile e innovativo.

«Siamo molto felici per questo risultato – afferma Luigi Casoria (nella foto), coordinatore Progetto “Servizi Integrati Turistici dei Monti Dauni’ – una scelta che testimonia l’attenzione della Rete Rurale per i progetti innovativi e allo stesso tempo integrati nel settore del turismo delle aree rurali italiane. Un progetto che vuole stimolare lo sviluppo turistico e che incide direttamente sul sistema economico dei Monti Dauni, portando benefici concreti agli operatori e visibilità e promozione ad una parte di Puglia, per troppo tempo non ben valorizzata».

La selezione delle esperienze candidate è stata effettuata sulla base di diversi elementi di valutazione, quali:
– elevata sostenibilità dal punto di vista ambientale, paesaggistico e/o strutturale;
– modalità di accoglienza e/o di fruizione turistica innovative e accessibili;
– valorizzazione del patrimonio territoriale e dell’offerta turistica attraverso un forte utilizzo di strumenti di sviluppo tecnologico e digitale;
-impatto sul contesto territoriale e sociale;
oltre che della completezza, qualità e capacità comunicativa dei materiali prodotti.

“Si tratta di validi esempi dai quali trarre ispirazione per promuovere lo sviluppo locale”, scrive la Rete Rurale in un post su Facebook dedicato alla selezione dei progetti che rappresenteranno l’Italia a Dubai.

Il progetto selezionato

Visit Monti Dauni, la Puglia che non ti aspetti” è il portale/app del GAL Meridaunia, inserito e finanziato dal progetto “Servizi Integrati Turistici dei Monti Dauni” a valere sulla Misura 6.8 PO Regione Puglia.

I luoghi, le tradizioni, gli itinerari, gli eventi e le idee per un’esperienza di viaggio autentica e completa: ecco “Visit Monti Dauni” la nuova piattaforma di promozione turistica dei Monti Dauni realizzata dal GAL Meridaunia nell’ambito del PAL – Piano di Azione Locale. Il nuovo website contiene le descrizioni dei borghi, dei loro attrattori culturali e naturalistici, informazioni sugli eventi. Inoltre è dotato di un sistema di prenotazione ed acquisto on-line dei servizi di ricettività, ristorazione, guide, esperienze, attività, itinerari e prodotti tipici.

Testo, foto nell’articolo e cartina nel comunicato stampa da GAL Meridaunia.

GAL Meridaunia
Piazza Municipio, 2 – Bovino
tel: 0881 912007 / 966557
fax: 0881 912921
email: info@meridaunia.it