Dalla musica al cuore.

0
507
credits: prozeny.cz

Tra le progettualità dell’Istituto “Petrarca – Padre Pio” di San Severo, grande plauso va tributato al Progetto “La scuola incontra il territorio”. Tale progetto è stato fortemente voluto dai docenti del Dipartimento di musica del nostro istituto per realizzare l’incontro della scuola con il territorio in cui opera.

In occasione delle festività natalizie sono stati calendarizzati tre concerti che vedono la partecipazione simultanea degli alunni del Coro della nostra scuola, magistralmente preparati dalla Prof.ssa Catia Palermo e dell’Orchestra dei nostri docenti di Strumento, formata dal Coordinatore, Prof.re Giuseppe Mandunzio, dal Prof.re Michele Basile, dal Prof. Massimo Cianciaruso, dal Prof.re Felice Iafisco, dal Prof.re Pasquale Patella e dal Prof.re Francesco Pilla.

La scaletta dei brani dei concerti è molto ricca ed articolata in quanto annovera l’ascolto di canzoni in stile tipicamente natalizio e di grandi capolavori della musica dall’intramontabile valore artistico. Ogni concerto viene presentato da due alunni: Lorella La Porta e Alessio Sollazzo che, con grande competenza ed un pizzico di ironia, introducono l’ascolto dei brani.

Durante il concerto tenutosi il 20 dicembre 2021 presso la Parrocchia della Divina Provvidenza, Lorella ed Alessio ci  hanno preso virtualmente per mano per proiettarci tra le significative parole di “Imagine” di John Lennon, attraverso la meravigliosa voce del Maestro Pilla.  Abbiamo immaginato insieme che non ci sia niente per cui uccidere o morire, che regni la pace e che gli uomini possano condividere il mondo intero in nome della fratellanza. È questo il mondo in cui vorremmo vivere e che speriamo possa veder crescere i nostri alunni.

Altri brani meravigliosi hanno arricchito l’atmosfera già di per se’ magica: “Hallelujah”, “Over the rainbow”, “What a wonderful world”, “White Christmas” e “Smile”, tatto dal premio Oscar “La vita è bella”. La voce del Maestro Pilla e la melodia degli strumenti musicali è arrivata direttamente al cuore degli spettatori, regalandoci grande gioia e nel mio caso, un’intensa emozione che mi ha riconciliata con la parte più intima di me stessa.

Il potere catartico della musica è infatti incommensurabile: essa evoca i nostri vissuti emotivi, incanala le emozioni, libera dallo stress, abitua ad apprezzare il “bello” e regala armonia con se stessi, con l’alterità e con il mondo intero. La musica è davvero un’arte sublime perché ci regala tutto ciò già solo dopo pochi attimi di ascolto.

Immaginate poi quando gli alunni del coro hanno intonato i brani che avevano preparato insieme alla prof. ssa Palermo! È stato un tripudio di note attraverso le quali gli alunni, in punta di piedi, ma con la forza dirompente della loro purezza, ci hanno proiettati nella dimensione autentica del Natale, intrisa di profonda spiritualità.

La Dirigente, Prof.ssa Carmen dell’Oglio, nel porgere gli auguri per le prossime festività, ha ringraziato ed elogiato gli alunni del Coro con la loro insegnante ed i docenti tutti dell’Orchestra, mettendo in evidenza quanto sia stato grande l’impegno profuso da ciascuno per il risultato finale. Inoltre ha sottolineato che, se solo dopo pochissimi mesi di lezioni il Coro ha saputo offrire un simile risultato, sicuramente nel tempo i traguardi saranno  sicuramente eccelsi.

Vorrei lasciarvi ringraziando personalmente i docenti e gli alunni per averci regalato momenti di rara bellezza che mi rendono profondamente orgogliosa di far parte dell’Istituto “Petrarca – Padre Pio”. A voi tutti i nostri auguri in musica!

Annalisa Curatolo