L’Allianz Pazienza a Frosinone contro la Stella Azzurra.

0
107
credits: Antonio Giammetta

La Cestistica Città di San Severo torna in Ciociaria per giocarsi la diciassettesima giornata del Girone rosso contro un “nemico storico”: la Stella Azzurra. Uscita sconfitta dal recupero infrasettimanale a Chieti, la squadra di coach d’Arcangeli occupa la penultima posizione con solo tre vittorie, ma ancora una partita in meno. I capitolini, sette giorni or sono, hanno inserito il lituano Dambrauskas (combo-guard già vista a Latina in Supercoppa) per Jackson, ceduto proprio ai pontini. Rimane il lungo Marcius il principale terminale offensivo (172 punti totali, circa 14 a partita) oltre alla fisicità ed atletismo dei vari Menalo, Nikolic, Raspino, Barbante, Ghirlanda ed i numerosi under di una delle “cantere” più prolifiche d’Italia.

Per nulla sazia dell’attuale quinto posto, la Cestistica non vuole perdere occasione per allungare sulle dirette concorrenti ed avvicinarsi sempre più alla quota salvezza. Il collettivo giallonero sta dimostrando che con sacrificio, abnegazione e spirito di gruppo si può alzare sempre più l’asticella e, proprio in terra ciociara, per la troupe guidata da coach Luca Bechi sarà l’ennesimo banco di prova.

Arbitri dell’incontro: Bartoli Enrico, Beneduce Nicola e Pellicani Nicholas. Appuntamento a domenica 30 gennaio 2021 ore 18.00 con consueta diretta streaming per gli abbonati alla piattaforma LNP PASS a partire dalle ore 17.45.

Testo e fotografia di copertina nel comunicato di Umberto d’Orsi, Area Comunicazione  Cestistica Città di San Severo.