Allianz Pazienza a Forlì a caccia del poker!

0
129

Diciannovesimo turno per la A2 di basket: la Cestistica Città di San Severo farà visita alla Pallacanestro Forlì alla ricerca di un altro piccolo record in questa stagione sin qui esaltante per i gialloneri. Un eventuale vittoria sul parquet romagnolo, infatti, significherebbe siglare la prima quaterna consecutiva di veline rosa.

I padroni di casa, al contrario, stanno vivendo un’annata piuttosto tribolata per via di infortuni, l’ultimo all’esordio del nuovo acquisto Pazin domenica scorsa, per le situazioni legate al covid e per risultati ben al di sotto delle aspettative. Gli uomini di Coach dell’Agnello, infatti, in seguito alla vittoria ottenuta nel match di andata al Palacastellana il 7 novembre scorso, hanno infilato un filotto negativo di 6 sconfitte su 8 match disputati.
Come se non bastasse il roster biancorosso è ancora vuoto alla casella secondo-USA, dopo che Carroll è stato rimpiazzato col “figliol prodigo” Eric Rush, ma non ancora è giunto in Romagna il back-up di Hayes. I califfi Giachetti e Bruttini assieme al rientrante Benvenuti avranno il compito di riportare nelle posizioni che contano la PF2015 coadiuvati dai vari Bolpin, Natali, Palumbo e Pullazi.

I Neri giungono in Riviera con la consapevolezza ormai di essere la vera outsider di questo torneo e visto che il traguardo-salvezza pare avvicinarsi possono giocare con la mente libera e l’auspicio di togliersi più soddisfazioni possibili, ma sino a quando la matematica non darà il suo verdetto inequivocabile il mantra di Coach Luca Bechi e del suo staff è sempre lo stesso: testa bassa e pedalare!

Arbitri dell’incontro i signori Radaelli Roberto di Rho (Milano), Almerigogna Moreno di Trieste, Bramante Angelo Valerio di San Martino Buon Albergo (Verona). Palla a due alle ore 18.00 all’Unieuro Arena di Forlì e consueta diretta streaming per gli abbonati alla piattaforma LNP PASS a partire dalle 17:45.

Testo e fotografia di copertina nel comunicato di Umberto d’Orsi, Area Comunicazione  Cestistica Città di San Severo.