San Severo, il nuovo asilo nido su area di proprietà comunale.

0
62
credits: twitter.com

La Giunta Comunale di San Severo presieduta dal Sindaco Francesco Miglio, su proposta dell’Assessore ai Lavori Pubblici Luigi Montorio e del Vice Sindaco Salvatore Margiotta, ha deliberato l’atto di indirizzo ed approvazione proposta di candidatura dello studio di fattibilità di realizzazione di nuovo asilo nido su area di proprietà comunale – Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – Missione 4 – Istruzione e Ricerca – Componente 1 – Potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione: dagli asili nido alle Università – Investimento 1.1: “Piano per asili nido e scuole dell’infanzia e servizi di educazione e cura per la prima infanzia” finanziato dall’Unione Europea – Next Generation EU.

«Abbiamo recepito l’Avviso Pubblico del Ministero dell’Istruzione (Unità di missione per il Piano nazionale di ripresa e resilienza) – dichiarano gli Amministratori – che ha l’obiettivo di consentire la costruzione, la riqualificazione e la messa in sicurezza degli asili nido e delle scuole dell’infanzia.
L’Amministrazione Comunale si è dotata di uno studio di fattibilità denominato ““Realizzazione di nuovo asilo nido” che prevede la costruzione dell’edificio su area di proprietà comunale prospiciente Via Mario Carli.
Il progetto è stato redatto dagli Ingegneri Luigi Elicio e Angelo Di Nauta e dal Geom. Luigi De Matteis, Funzionari dell’Area IV “Opere Pubbliche” del Comune di San Severo. Nei termini previsti abbiamo regolarmente presentato il progetto di fattibilità e finanziamento che prevede l’intervento di costruzione di un nuovo edificio pubblico da destinare ad asilo nido, che rientra nella tipologia prevista nell’Avviso Pubblico: il finanziamento richiesto ammonta ad euro 1.048.930,00.
Nel caso di accoglimento della domanda, per la prima volta la nostra Municipalità sarebbe dotata di un asilo nido comunale, un nuovo servizio socio educativo cittadino, rivolto a favorire la crescita dei bambini dai 3 mesi ai 3 anni di vita.
Investiamo, dunque, sul futuro della nostra città, puntando sui più piccoli, i futuri protagonisti di San Severo, i bambini appunto».

Testo nel comunicato del 1 aprile 2022 a firma del dott. Michele Princigallo, Responsabile Ufficio Stampa Comune di San Severo.