L’Oro della Puglia e di Federico II – Premio 2022 al Castello Ducale di Torremaggiore.

0
118
credits: facebook.com

Dal sito istituzionale del Comune di Torremaggiore il Sindaco Emilio Di Pumpo porta a conoscenza che domenica 5 giugno 2022 si svolgerà presso il Castello ducale una manifestazione a sostegno della produzione dell’olio d’oliva, qualità peranzana, una eccellenza del nostro territorio, organizzato dal Comune di Torremaggiore e da OLEA – Organizzazione Laboratorio Esperti Assaggiatori – in collaborazione il Consorzio Peranzana Alta Daunia, l’Associazione “La Peranzana oliva e olio della Daunia”, Univesità agli Studi di Foggia.

Il programma prevede:

  • alle ore 10.00 il workshop dal titolo: “La gestione sostenibile della risorsa idrica per l’olivicoltura da olio e da tavola. Il caso della Peranzana Alta Daunia” introduce Nazzario D’Errico, Direttore tecnico del Consorzio Peranzana Alta Daunia, relaziona Salvatore Scicchitano – Irrigation system design manager-Irritec – sulle soluzioni innovative per la gestione sostenibile della risorsa idrica nell’olivicoltura da olio e da tavola peranzana;
  • alle ore 11.30 l’apertura della manifestazione con il saluto di benvenuto ai produttori da parte degli Organizzatori e delle Autorità: Emilio Di Pumpo, Sindaco di Torremaggiore, Sen. Gisella Naturale, Capogruppo Commissione Agricoltura del Senato; Severino Carlucci, Presidente del Consorzio Peranzana Alta Daunia; Massima Manzelli – Presidente Associazione “La Peranzana, oliva e olio della Daunia”; Renzo Ceccacci, Presidente O.L.E.A.
  • alle ore 12.00 la Cerimonia Ufficiale di Premiazione, con la presentazione risultati dei concorsi e L’assegnazione dei Premi e Riconoscimenti per il 14° Premio Regionale “L’Oro della Puglia” e per il 3° Premio Regionale “L’Oro di Federico II”;
  • alle ore 13.00 presso il cortile del Castello Ducale: i piatti semplici della tradizione del territorio, sposano le olive e l’olio di peranzana, momento gastronomico a cura dell’Associazione La Peranzana e dell’ANFFAS.

Diretta streaming dell’evento sui canali social di Torre on Air.

Fonte: http://www.comune.torremaggiore.fg.it/