San Severo, il beneficio per i libri di testo per il prossimo anno scolastico.

0
134

Avviso per l’assegnazione del beneficio relativo alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’Anno Scolastico 2022/2023 (Art. 27 della Legge 448/1998 – D. Lgs. 63/2017).

Si rende noto agli studenti e alle famiglie interessate che con atto nr 109 del 8 giugno 2022 del Dirigente della sezione Istruzione e Lavoro, la Regione Puglia ha adottato l’Avviso per l’assegnazione del beneficio della fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’anno scolastico 2022/2023 agli alunni frequentanti le scuole secondarie di I e II grado residenti nei comuni della Regione.

La compilazione e trasmissione della istanza potrà essere effettuata esclusivamente online sul sito www.studioinpuglia.regione.puglia.it sezione libri di testo, dal genitore o da chi rappresenta il minore (tutore o curatore) o dallo studente maggiorenne: la procedura sarà attiva a partire dalle ore 12:00 del 16.06.2022 e fino alle ore 12.00 del 29.07.2022 oltre tale termine il sistema non accetterà ulteriori trasmissioni.

Requisito per accedere al beneficio è che l’ISEE del nucleo familiare del richiedente, in corso di validità, non sia superiore ad € 10.632,94.

Modalità di presentazione delle domande

Le istanze dovranno essere inoltrate unicamente per via telematica attraverso la procedura on-line attiva sul portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it alla sezione Libri di testo anno scolastico 2022/2023. Il processo di compilazione e invio dell’istanza si compone delle seguenti fasi:

  • accesso all’area riservata del portale alternativamente tramite:
    ➢ SPID (accesso tramite identità digitale),
    ➢ CIE (carta di Identità Elettronica),
    ➢ CNS (TS-CNS) (Carta Nazionale dei Servizi o Tessera Sanitaria).
  • compilazione di tutti i campi richiesti dalla piattaforma:
    – generalità e codice fiscale del richiedente;
    – residenza anagrafica del richiedente;
    – generalità e codice fiscale dello studente;
    – residenza anagrafica dello studente;
    – tipologia di scuola frequentata e indirizzo di studio;
    – denominazione dell’istituzione scolastica di secondo grado da frequentare o a cui ci si iscrive per la prima volta nell’anno scolastico 2022/2023;
    – classe e sezione frequentata (il campo non è obbligatorio per coloro che si iscrivono alla prima classe);
    – indirizzo e-mail valido del richiedente (attraverso il quale saranno inviate le comunicazioni che si renderanno necessarie ai fini dell’istruttoria dell’istanza);

Si precisa che, a partire per l’anno scolastico 2022/2023 il Comune di San Severo erogherà il beneficio attraverso buono libro digitale e pertanto non sarà più necessario presentare scontrini/fatture di acquisto libri presso gli uffici comunali.

Il buono libro digitale che il cittadino riceverà per e-mail, verrà rilasciato sulla base delle informazioni fornite in sede di compilazione del form online (autocertificazione). Le dichiarazioni che non risulteranno conformi ai controlli successivi all’erogazione, attiveranno una procedura di recupero somme da parte del Comune di residenza.

a firma del Dirigente Dott.ssa Paola Alessandra Ferrucci
dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Avv. Celeste Iacovino
e del Sindaco Avv. Celeste Iacovino

Nel comunicato in data 14 giugno 2022 a firma dell’Avv. Dario de Letteriis, Portavoce del Sindaco di San Severo.